Donald Wich, Amministratore Delegato Messe Frankfurt Italia

La fiera SPS IPC Drives Italia è la manifestazione che ci caratterizza da qualche anno e che ci sta offrendo la possibilità di essere sempre più a contatto sia con i manager delle filiali italiane delle corporation sia con gli imprenditori nazionali. Aspetto da non sottovalutare in un momento di grande cambiamento per la manifattura italiana.

Il nostro obiettivo non è solamente favorire l'incontro fra offerta e domanda, ma anche quello di accelerare la diffusione delle nuove tecnologie, di dare visibilità all'innovazione e di creare i presupposti per una efficace attività di filiera. Obiettivi ambiziosi, ma nei quali crediamo profondamente e per i quali cerchiamo ogni giorno di offrire mercato nuove occasioni di incontro e formazione. 

Da qui la ragione del nostro diretto coinvolgimento in numerose mostre-convegno che abbiamo fatto nascere e crescere negli ultimi anni.

Forum Meccatronica, la cui terza edizione ha visto la partecipazione di 748 operatori del mercato. E2 Forum, evento dedicato al trasporto verticale che va a completare la nostra offerta. Forum Telecontrollo, rilanciato con grande successo 5 anni fa a Bologna e poi a Milano lo scorso anno, la cui prossima edizione avrà luogo a novembre 2017 a Verona. TECO dello scorso giugno.

Se a questo aggiungiamo le varie tavole rotonde che abbiamo pianificato per i mesi di dicembre, febbraio, marzo ed aprile, la nostra presenza risulta costante e continuativa durante l'arco dell'anno.

Questo ci permette di sviluppare un rapporto diretto con il mercato e con le aziende, operando da cassa di risonanza per quanto riguarda sia le esigenze sia le opportunità di crescita.