Elettromondo Rimini, 17 - 18 marzo 2017: tutte le novità dell'edizione adriatica

ELETTROMONDO, evento fieristico dedicato all’elettricità, in programma il 17 e 18 marzo 2017 presso il quartiere fieristico di Rimini Fiera.

La sesta edizione della manifestazione, nata nel 2012 e promossa da Elettroveneta e Ferri, aziende di riferimento nel campo della distribuzione di materiale elettrico, è un appuntamento altamente qualificato per gli operatori del settore.

La natura itinerante della manifestazione, che si alterna con cadenza annuale tra il Nord Est (edizioni di Padova 2012, 2014, 2016) e il Centro Italia (edizioni di Pesaro 2013 e di Rimini 2015), e la scelta di location d’eccellenza sono state premiate da un pubblico in costante crescita.

Riconferme e incremento di partecipazione

L’appuntamento coinvolge puntualmente oltre 150 marchi, selezionati tra i produttori più qualificati del settore, che nei giorni di manifestazione danno vita ad un’ampia rassegna di prodotti e soluzioni innovative: dai complementi elettrici alle attrezzature, dai sistemi di illuminazione alla climatizzazione e riscaldamento, dal fotovoltaico all’automazione industriale, fino ai sistemi di sicurezza e televisivi e ai prodotti per la termoidraulica.

L’innovazione consapevole è il tema cavalcato dall’offerta convegnistica di ELETTROMONDO 2017 in due declinazioni specialistiche: Illuminazione a Led e Videosorveglianza. In entrambi gli ambiti si registra un gap tra la forte spinta a livello tecnologico, caratterizzata dalla rapida introduzione di prodotti sempre più performanti, e la reale competenza d’installazione e d’uso da parte degli operatori del settore che a vario titolo si confrontano con un mercato che richiede soluzioni di cui forse non hanno ancora una piena comprensione.

 I convegni delle due giornate, rivolti a progettisti, tecnici e installatori, daranno diritto a crediti formativi riconosciuti dall’Ordine degli Architetti e dal Collegio dei Periti.

17 marzo “Impianti a tecnologia LED, le regole dell’arte”

Tenuto dal Professor Gianni Forcolini, docente di progettazione illuminotecnica del Politecnico di Milano il convegno, dopo una rapida introduzione su come l’avvento dei LED nel mondo dell’illuminazione abbia cambiato radicalmente la produzione industriale degli apparecchi e l’installazione degli impianti, l’intervento illustrerà i molteplici vantaggi che si possono ottenere da questo tipo di sorgenti nel rispetto delle regole dell’arte e grazie ad una conoscenza approfondita dei principi di funzionamento e dei loro componenti.

18 marzo, “Sistemi di videosorveglianza: normative e innovazione”

Tenuto dal Per. Ind. Giuseppe Mazzarino, progettista di impianti elettronici il contributo prenderà in esame i contenuti della recente norma CEI EN62676-4 (aggiornamento dell’attuale CEI 50132-7) al fine di migliorare la qualificazione degli operatori in tema di progettazione e realizzazione di impianti di videosorveglianza professionali nel rispetto dei vincoli derivanti dall’applicazione della normativa sulla privacy. Nella seconda parte dell’intervento il focus si sposterà sull’innovazione che sta interessando i sistemi di videosorveglianza.

Non mancheranno inoltre le pillole formative/informative, i workshop curati dalle aziende espositrici, che, come sempre, saranno occasioni per focalizzare sulle soluzioni e sulle tecnologie più innovative, ma anche importanti momenti di incontro tra i produttori e il target di riferimento.

La manifestazione, che ha ricevuto il patrocinio delle istituzioni cittadine, Comune e Provincia di Rimini, dell’Ordine degli Architetti della Provincia di Rimini, e delle associazioni di settore (UNAE Emilia Romagna, FIRE, Albiqual, Assistal), si svolgerà presso il padiglione B7 – D7 del quartiere fieristico di Rimini il 17 e 18 marzo, dalle ore 9:00I visitatori potranno disporre di un ampio parcheggio gratuito, accessibile dall’ingresso EST.

Come nelle precedenti edizioni, l’ingresso è riservato agli operatori del settore  e gratuito con registrazione obbligatoria.

www.eventoelettromondo.it.