Un quiz e una "pagella" per scoprire quanto siete avanti sulla fabbrica del futuro

Quanto siete preparati sui temi di Industria 4.0 e della fabbrica del futuro? E qual è la vostra propensione al futuro? A SPS Italia potrete scoprirlo grazie a una divertente iniziativa messa in campo da Bosch Rexroth.

I visitatori che andranno a scoprire lo spazio allestito dall'azienda nell'area Know how 4.0, nel padiglione 4, potranno utilizzare uno dei tablet messi a disposizione per rispondere a un quiz che proporrà a una serie di domande sulla Factory of the Future. A seconda delle risposte date, il visitatore riceverà una "pagella", che però non gli sarà consegnata, ma sarà scritta su un badge NFC.

Per scoprire il "voto" preso, bisognerà recarsi allo stand di Bosch Rexroth nel padiglione 5 (stand H038).

Qui ci sarà un totem con un display e un lettore NFC. Il visitatore sarà valutato con quattro possibili risultati: "Now" per i visitatori pronti ad affrontare le sfide del presente; "Next" per chi è già proiettato a un futuro prossimo (prossimi 3-4 anni) o "Beyond" per i veri visionari proiettati già a quello che accadrà tra 10-15 anni, "quando in fabbrica di fisso ci saranno solo le pareti, i muri e i pavimenti e tutto il resto sarà configurabile", come spiega Andrea Piatti di Bosch Rexroth, che ha lavorato al progetto.

A seconda del voto ottenuto il visitatore riceverà intanto un gadget commisurato alle sue abilità e poi la possibilità di fare una visita guidata allo stand che verterà sulle tecnologie per le quali il visitatore avrà manifestato maggiore "readiness".

Ma i risultati possibili non sono solo i tre visti finora: chi infatti non dovesse guadagnarsi almeno il livello "Now", sarà guidato per una visita allo stand della divisione Tec (Training Experience & Competence), la scuola di formazione di Bosch in Italia, nel padiglione 7, nell'area Fare Cultura 4.0 di SPS Italia: un'ottima occasione per conoscere i dettami di base dell'Industria 4.0.

Scoprire l'Active Cockpit 

Ma torniamo nell'area demo al padiglione 4. Oltre al quiz sul suo livello di preparazione sulla fabbrica del futuro, il visitatore potrà vedere in azione anche l'Active Cockpit.

Si tratta di una piattaforma di comunicazione interattiva, che con le relative app rileva tutti i dati di pertinenza delle apparecchiature di produzione collegate, li aggiorna dinamicamente e li presenta in tempo reale, fornendo le basi per una costante ottimizzazione di tutti i processi e per una maggiore disponibilità.

Rappresenta l’anello di congiunzione fra produzione, rete informatica aziendale e uomo, in quanto il software consente, già oggi, una produzione completamente integrata, che, nella fabbrica del futuro, diventerà la norma.

Nella demo presente in fiera il display dell'Active Cockpit mostrerà, al posto delle classiche informazioni su una fabbrica, le informazioni sui visitatori che stanno visitando, in quel momento, lo stand Bosch Rexroth nel padiglione 5.  Ancora una volta un modo originale per aiutare le persone a toccare con mano concretamente i benefici della digitalizzazione.

www.boschrexroth.com/it

Articoli correlati

30 MAG

Networking per la Fabbrica Digitale

Arrivano nel centro Italia i PROFIBUS & PROFINET Day, le giornate convegnistiche itineranti  organizzate da Consorzio PROFIBUS & PROFINET Italia, dedicate agli sviluppi delle tecnologie...

9 NOV

Smart Factory & Smart People 4.0

Donald Wich, Amministratore Delegato Messe Frankfurt Italia Sono ormai più di cinque anni che operiamo a stretto contatto con le aziende di automazione, fornitrici di componenti e sistemi o...

20 LUG

2016 e 2017 a gonfie vele per i costruttori italiani di beni strumentali

Nel 2016 il fatturato dell’industria italiana costruttrice di beni strumentali è di 42,5 mld di euro, +3,5% rispetto all’anno precedente. +7,7% il consumo domestico. Secondo i dati...