Formnext 2018: a poche settimane dall’apertura il padiglione 3 è già al completo

Anche nel 2018 Formnext continua a mostrare il suo lato migliore.

Già a poche settimane prima dell'apertura della fiera i due livelli del padiglione 3, con i 550 espositori attesi e una superficie espositiva di 36.000 metri quadrati, sono già a pieno regime.

La fiera leader per la manifattura additiva e le tecniche di produzione all'avanguardia, a Francoforte dal 13 al 16 novembre 2018, ha registrato una crescita significativa in termini di numero di espositori e di superficie espositiva. Formnext occuperà anche lo spazio accanto al padiglione 3 per ospitare gli eventi collaterali, come ad esempio la conferenza TCT@Formnext che Saal Europa organizzerà nel padiglione 4.

Soluzioni alle attuali sfide della produzione

Ancora una volta Formnext 2018 presenterà i leader della produzione additiva a livello globale. Allo stesso tempo verranno trattati una sempre più ampia gamma di argomenti riguardanti le catene di processo e gli argomenti chiave quali software, materiali e trattamenti pre e post produzione (ad esempio la rimozione della polvere, la finitura superficiale o il trattamento termico).

165 dei 550 previsti sono nuovi espositori provenienti da 26 paesi diversi - in altre parole, aziende e organizzazioni che espongono per la prima volta a Formnext.

Vertice transatlantico sulle norme AM

Il prossimo 14 novembre il vertice "AM Standards Forum" (forum sulle norme per la manifattura additiva) organizzato da Formnext in collaborazione con gli Uffici Commerciali degli Stati Uniti, con partner tedeschi e americani, metterà in evidenza la natura internazionale di Formnext.

Il vertice è aperto a tutte le parti interessate. Nell’occasione verranno presentati gli ultimi sviluppi delle norme riguardanti la manifattura additiva e discussi nel merito di specifici settori industriali. Tra i partecipanti al vertice ci saranno importanti rappresentati politici, aziende leader internazionali e istituti di normalizzazione.

Punti di forza innovativi

TCT, partner di Formnext, organizza un ulteriore programma di conferenze di alto livello che vedranno presenti sia le menti leader del settore della manifattura additiva che gli utilizzatori provenienti dall’industria.

I giovani talenti sono ritenuti di particolare interesse per il settore e Formnext darà loro nuovamente spazio. La Start-up Challenge si è già affermata come un'importante competizione per le giovani imprese emergenti.

I vincitori del 2018 saranno premiati a Formnext e saranno in mostra in un'area che porta lo stesso nome. Formnext 2018 ospiterà anche il concorso internazionale per il design – la purmundus challenge - con il titolo "Preparing for the Future with 3D Printing" che premierà le aziende più creative.

La fucina di idee di Formnext sarà completata da giovani aziende in mostra nell'area sponsorizzata dal Ministero Federale dell'Economia e dell'Energia (BMWi).

I vantaggi concreti che si possono ottenere grazie alla manifattura additiva nell'industria e nell'ingegneria meccanica saranno in mostra nell'area dedicata Ready4industry, organizzata dal Gruppo di Lavoro sulla Manifattura Additiva dell'associazione industriale tedesca VDMA, sponsor onorario di Formnext.

La piattaforma AM4U, avviata con successo lo scorso anno, continuerà nel 2018 e offre opportunità di lavoro, formazione continua e la possibilità di stabilire nuovi contatti nel settore della produzione additiva. Il programma include una borsa di scambio internazionale, un “career day” e i seminari Discover3Dprinting. AM4U si rivolge alle medie imprese che desiderano iniziare una produzione additiva e viene organizzato in collaborazione con l'ACAM Aachen Center for Additive Manufacturing, uno spin-off della Fraunhofer.

Uno sguardo al futuro di Formnext

Anche Sascha F. Wenzler, Vice Presidente di Formnext presso la Mesago Messe Frankfurt è rimasto colpito dal numero di domande di partecipazione da parte di potenziali espositori di Formnext: "Il fatto di essere riusciti a occupare così bene tutto lo spazio espositivo anche dopo averlo incrementato, sottolinea ancora una volta la crescita dinamica e sostenibile di Formnext. Questa è una conferma importante del concetto espositivo che abbiamo sviluppato con il comparto industriale".

Per soddisfare in modo sostenibile la crescente domanda, Formnext si trasferirà l'anno prossimo nel nuovo padiglione 12 del quartiere espositivo di Francoforte, che insieme al padiglione 11 offre una superficie espositiva di circa 58.000 metri quadrati.

www.formnext.com

Articoli correlati

14 FEB

Rigoni di Asiago, un successo basato sull'innovazione

Sfruttare i dati e le informazioni di processo per migliorare la produzione, operare una pianificazione più oculata e ottimizzare l'impiego delle risorse. La storia di innovazione di Rigoni di...

6 GIU

Forum Meccatronica “Tecnologie abilitanti per la digitalizzazione 4.0 dell’industria”

Il 26 settembre 2017 presso la Mole Vanvitelliana di Ancona la quarta edizione. Il sistema economico globale impone alle imprese una crescente capacità di adattamento continuo delle scelte strategiche...

14 GIU

Additive Manufacturing, con formnext a Francoforte dal 14 al 17 novembre

Le iscrizioni per formnext 2017 superano il successo dell'anno precedente con 100 nuovi espositori provenienti da 22 paesi. Formnext powered by tct anche nel suo terzo anno prosegue con l'impressionante...