Innovation Lab di Omron: a contatto con le più avanzate tecnologie di automazione

Il nuovo Omron Innovation Lab di Milano dimostra ai clienti la fattibilità della tecnologia di automazione in modo concreto.

Inaugurato il nuovo Omron Innovation Lab di Milano, un esempio di sistema completamente automatizzato che comprende anche l'intralogistica mobile.

Nell'ambito della propria strategia industriale, Omron ha creato una rete globale di laboratori di prototipazione che dimostrano ai clienti e ad altri soggetti interessati il funzionamento e i vantaggi di una produzione altamente automatizzata, come ad esempio i robot flessibili.

Negli ultimi anni sono stati creatoi numerosi Innovation Lab, destinati ai clienti e all'industria nel suo complesso, per dimostrare in modo concreto la fattibilità della tecnologia di automazione. L'Innovation Lab di Milano incrementa il supporto e l'assistenza locale che Omron fornisce ai propri clienti in Italia.

Massimo Porta, General Manager di Omron Electronics ha commentato: "Lavorare a stretto contatto con l'industria alimentare, automobilistica e con i settori del packaging, nonché con l'industria meccanica e della progettazione di impianti in generale, è una delle nostre priorità. Ciò significa realizzare insieme dei test per verificare se la soluzione funziona realmente e, quindi, in che modo realizzarla. Al termine di questo processo, in genere riusciamo a produrre un proof of concept che può essere implementato nella produzione."

Lavorare insieme per sviluppare l'automazione concentrandosi sul proof of concept

Innovation Lab, è un ambiente di automazione completo, per coinvolgere il cliente nelle fasi di test sui robot e verificare come possano essere integrati nella produzione. Il sistema comprende la piattaforma di automazione Sysmac, tre celle robotizzate con robot SCARA, a sei assi e paralleli, supportati da un robot mobile per dimostrare i processi di intralogistica.

"Abbiamo intenzione di utilizzare il nuovo Omron Innovation Lab per colmare il divario tra teoria e pratica, rendendo più tangibili le interazioni tra le diverse tecnologie. Grazie ad un pacchetto di hardware e software completo e armonizzato, alle tecnologie di movimentazione e alimentazione e ai robot fissi e mobili, possiamo registrare progressi significativi in molte aree dell'automazione in fabbrica", continua Massimo Porta.

Omron si concentra principalmente sul settore degli alimenti, l'industria automobilistica e la produzione di componenti elettronici; tuttavia, fornisce anche soluzioni per l'industria farmaceutica e dei beni di consumo. Il nuovo Omron Innovation Lab di Milano si aggiunge al panorama europeo delle soluzioni di automazione orientate al cliente, che include già otto sedi. L'azienda ha già investito oltre sei milioni di euro in centri di automazione.

ww.omron.it

Articoli correlati

3 MAG

Smart Project 2018 Omron, i vincitori e la collaborazione con SPS Italia

Che cos’è lo Smart Project Il Trofeo Smart Project Omron nasce con l’obiettivo di avvicinare le scuole tecniche e professionali al mondo dell’automazione industriale, in accordo...

16 MAG

Il futuro dell’integrazione tecnologica

Automazione e digitale per l’industria a Parma dal 23 al 25 maggio 2017. SPS IPC Drives Italia, un appuntamento imperdibile per chi opera nel mondo del manifatturiero e per chi cerca soluzioni...

15 SET

Innovazione e sviluppo digitale, le imprese italiane pronte a investire

Chi ha detto che le imprese italiane non hanno una marcata propensione all’innovazione? Secondo lo studio intitolato “I trend dello sviluppo digitale. L’innovazione nell’economia...