RFID, sistemi di visione, sensoristica e software. Le tecnologie che concorrono ai processi 4.0.

Oltre 100 i partecipanti all’ultima tappa di avvicinamento a SPS IPC Drives Italia, la tavola rotonda Know how 4.0: software e componenti evoluti, l'intelligenza distribuita nella fabbrica del futuro, dedicata alle tecnologie che concorrono ai processi 4.0 (RFID, sistemi di visione, sensoristica e software).

Grazie alla partnership con ANIE Automazione, i rappresentanti dei tre Gruppi - RFID (Marcon - Siemens), Visione (Genovese - Omron) e Software (Galano – Rockwell)  - hanno presentato lo stato dell'arte dei prodotti, delle normative e delle soluzioni applicative di queste tre tecnologie confrontandosi.

A seguire, in una tavola rotonda alla con Marco Vecchio, Segretario di ANIE Automazione e Energia, e rappresentati delle aziende di automazione: Oscar Arienti (Heidenhain), Marco Diani (Image S) e Davide Nardelli (Advanced Technology), per la visione; Andrea Bono (Schmersal) e Sergio Paganelli (Balluff) per i sensori RFID; Enrico Paolucci (B&R) e Duilio Perna (Beckhoff) per il software.

 

Gli atti dell'incontro sono disponibili online: clicca qui.