Master Innovazione e Digitalizzazione per le macchine Automatiche

In un contesto dove l’innovazione di prodotto rappresenta un rilancio della competitività, diventa sempre più necessario abilitare nuove competenze finalizzate a contribuire in modo significativo alla digitalizzazione dei macchinari e dei beni strumentali.

A novembre 2016 la prima edizione del master “Innovazione e Digitalizzazione per le macchine Automatiche” si propone di abilitare le competenze in cinque aree tematiche, consolidare le competenze trasversali, accompagnare e facilitare l’inserimento in azienda, valorizzando l’esperienza in azienda e il ruolo dell’azienda stessa nel promuovere l’apprendimento e lo sviluppo professionale degli allievi.

Organizzato dal Politecnico di Milano e Cefriel il Master Universitario di I livello è promosso in collaborazione con l'associazione di Confindustria UCIMA. Il calendario prevede 400 ore di didattica frontale e uno stage presso una delle aziende associate UCIMA che hanno dimostrato l'interesse ad assumere persone formate in accordo con le tematiche del master. .

 master

5 tematiche

1. Progettazione della Innovazione e della Digitalizzazione delle Macchine Automatiche 

2. Simulazione Avanzata, Virtual Commissioning e Model Based Design 

3. Big Data Analytics per Servizi Innovativi (Efficienza e Manutezione Predittiva) 

4. Internet of Things e Architetture di Rete 

5. Tecnologie e principi di manifattura additiva

 

Invia la tua canditatura: clicca qui.