GE Digital e ServiTecno, remote working durante COVID-19

GE Digital e ServiTecno, remote working durante COVID-19

GE Digital e ServiTecno comprendono l’importanza della continuità operativa in azienda e la necessità di operare in qualsiasi parte del mondo, in qualsiasi momento.

Dati i problemi che stiamo affrontando con la pandemia Covid-19, GE Digital e ServiTecno offrono licenze temporanee gratuite per le nostre soluzioni che consentiranno alla forza lavoro di accedere ad iFIX e CIMPLICITY HMI/SCADA da postazioni remote.

Flessibilità e Remote Working sono le nuove parole d’ordine. Per consentire il monitoraggio e il controllo del proprio impianto da postazioni remote, GE Digital sta mettendo a disposizione di tutti i clienti software iFIX e CIMPLICITY HMI/SCADA una licenza client di 90 giorni gratuita per:

  • WEBSPACE per CIMPLICITY
  • WEBSPACE per iFIX
  • iClient TS – Terminal Server per iFix e Cimplicity

Come ottenere la licenza temporanea gratuita

Contattare ServiTecno o inviare una richiesta a info@servitecno.it riportando nell'oggetto della comunicazione “Licenza Remote Working”, e fornire le seguenti informazioni:

  • numero di licenza SCADA a cui associare le nuove licenze;
  • riferimenti ed e-mail in cui si desidera ricevere via e-mail il software temporaneo e la licenza o Il prodotto specifico e la quantità necessari (Webspace per CIMPLICITY, Webspace per iFIX, iClient TS – Terminal Server per iFix e Cimplicity).

Una volta ricevuto il collegamento, con un numero di serie e un codice di attivazione, nonché le istruzioni per scaricare il software, sarà possibile installare il software e le licenze da soli oppure contattando ServiTecno.

www.servitecno.it

Tag tematici

Condividi



Articoli correlati

15 FEB

Digital District: un padiglione che testimonia il concreto progresso dell’industria manifatturiera

Con il nuovo percorso dedicato alla Digital Transformation, SPS Italia si conferma ancora una volta il luogo privilegiato dove IT e OT si mettono in mostra e dialogano tra loro. All’interno del...

14 APR

RFID, sistemi di visione, sensoristica e software. Le tecnologie che concorrono ai processi 4.0.

Oltre 100 i partecipanti all’ultima tappa di avvicinamento a SPS IPC Drives Italia, la tavola rotonda Know how 4.0: software e componenti evoluti, l'intelligenza distribuita nella fabbrica...

12 LUG

Aperte le iscrizioni a SPS Italia 2017, a Parma dal 23 al 25 maggio

Il mondo dell’automazione industriale tornerà  ad animare gli spazi di Fiere di Parma dal 23 al 25 maggio 2017. SPS Italia è la piattaforma di riferimento in Italia per l'automazione...