Racer3 è prodotto dell’anno 2015

Il Racer3 di Comau si è aggiudicato il premio “Prodotto dell’anno”, nella categoria “Industrial Robots” all’interno della tredicesima edizione del concorso organizzato da Control Engineering Polonia, che punta a premiare le migliori tecnologie e innovazioni.

La consegna del premio, avvenuta durante la Industry Conference 4.0 tenutasi a Varsavia, mercoledì 13 aprile, è stata preceduta da due fasi di voto, per una durata complessiva di 6 mesi. Nella prima fase, i prodotti registrati sono stati vagliati da una giuria i cui membri erano rappresentanti di Università, Istituti tecnici, media del settore e operatori professionali. La selezione dei prodotti è stata poi messa a disposizione del vaglio dei lettori che hanno decretato, a larga maggioranza, la vittoria di Racer3.

Racer3 è l'ultimo robot che Comau ha presentato al mercato e rappresenta il nuovo paradigma dell’offerta tecnologica dell’azienda. Costruito interamente in alluminio e magnesio, Racer3 pesa solo 30 kg, per un reach di mm e un carico utile al polso di 3 kg. Grazie alle dimensioni compatte e alla velocità, il robot è ideale per applicazioni di assemblaggio, movimentazione dei materiali, asservimento macchine, Pick & Place, ovvero tutte operazioni che richiedono la massima precisione e velocità in spazi di lavoro ridotti.

www.comau.com

Tag tematici

Condividi



Articoli correlati

22 DIC

Meccatronica in Italia, lo stato dei lavori

Al Samsung District a Milano il 16 dicembre una giornata dedicata all’approfondimento delle competenze meccatroniche in Italia, un progetto del Politecnico di Milano promosso da Messe Frankfurt...

19 GEN

Verso Industria 4.0, un piano di Confindustria Emilia-Romagna per 1.000 imprese

Si chiama "Verso Industria 4.0" il programma pensato da Confindustria Emilia-Romagna per accompagnare le imprese nei processi di crescita e riposizionamento strategico delle filiere e dei sistemi produttivi...

19 OTT

ICAM un mondo di cioccolato

Il cioccolato ICAM nasce nel 1946 dalla passione e dall’esperienza della famiglia Agostoni - Vanini, diventando ben presto l’interprete dell’autentica cultura del cioccolato made in...