SPS Italia si sposta a settembre

SPS Italia si sposta a settembre

A causa degli sviluppi legati alla diffusione del Covid-19, per il rispetto e il senso di responsabilità verso il Paese, i visitatori, gli espositori e i collaboratori della fiera, Messe Frankfurt Italia ha deciso di posticipare SPS Italia, che si svolgerà a Parma dal 28 al 30 settembre 2020.

La fiera di riferimento in Italia per l’automazione e il digitale per l’industria dà appuntamento a tutto il mondo manifatturiero a settembre, mettendosi al servizio della ripartenza delle attività produttive, commerciali e sociali con il massimo impegno e con il supporto di tutti i partner

In questo particolare momento ancora più forte è il legame e la collaborazione con SPS Norimberga. La sinergia tra le due piattaforme, nei due principali mercati europei dell’automazione, può rappresentare una spinta importante per l’intera filiera.

www.spsitalia.it

Tag tematici

Condividi



Articoli correlati

7 LUG

Conoscenza, uso e sviluppi futuri delle tecnologie additive: partecipa al sondaggio

Le tecnologie additive si stanno diffondendo su larga scala e rappresenteranno presto una rivoluzione nell’industria manifatturiera. Nell'ambito delle iniziative dedicate all'additive manufacturing supported...

14 GEN

Comau partner di MADE

Il nuovo Competence Center di Milano per l’Industria 4.0 vanta tra i suoi partner Comau, leader mondiale nella fornitura di prodotti e sistemi avanzati per l'automazione industriale e azienda...

10 GEN

La robotica mobile per l'intralogistica

La robotica mobile, libera dai vincoli degli AGV, ha tutte le carte in regola per offrire alle aziende la possibilità di far diventare realmente "smart" la gestione dell'intralogistica. Ne abbiamo...