SPS Italia si sposta a settembre

SPS Italia si sposta a settembre

A causa degli sviluppi legati alla diffusione del Covid-19, per il rispetto e il senso di responsabilità verso il Paese, i visitatori, gli espositori e i collaboratori della fiera, Messe Frankfurt Italia ha deciso di posticipare SPS Italia, che si svolgerà a Parma dal 28 al 30 settembre 2020.

La fiera di riferimento in Italia per l’automazione e il digitale per l’industria dà appuntamento a tutto il mondo manifatturiero a settembre, mettendosi al servizio della ripartenza delle attività produttive, commerciali e sociali con il massimo impegno e con il supporto di tutti i partner

In questo particolare momento ancora più forte è il legame e la collaborazione con SPS Norimberga. La sinergia tra le due piattaforme, nei due principali mercati europei dell’automazione, può rappresentare una spinta importante per l’intera filiera.

www.spsitalia.it

Tag tematici

Condividi



Articoli correlati

13 APR

Nuovo capitolo sulla fabbrica 4.0 nell’app-ebook Automation Story

A SPS Italia, giovedì 26 maggio, nel padiglione 4, verrà presentato "Digital Enterprise": il nuovo capitolo di  Automation Story, primo ebook multimediale sulla storia dell’automazione...

3 APR

Nuove tecnologie e start up innovative

A SPS Italia, a Parma dal 28 al 30 maggio 2019, il padiglione 7 sarà dedicato alla trasformazione digitale dell’Industria e ai nuovi modelli di business e competenze necessari. In questo...

31 OTT

SPS Italia, vetrina di tecnologie e laboratorio di soluzioni per PMI e aziende manifatturiere

SPS IPC Drives Italia nell’ultima edizione ha dato prova della sua piena maturità e completezza rispondendo alla crescita dei volumi espositivi con nuovi record: un complessivo +20% e 33.134...