Le novitÓ Festo in mostra a Parma

EMotionButterflies: uno spunto per applicazioni nella logistica industriale 

Per accompagnare i propri Clienti nella Future Factory, Festo presenta le eMotionButterflies: questi straordinari Bionics illustrano le esigenze della produzione del futuro con l’integrazione di funzioni, il design ultra-leggero e la comunicazione cloud realtime tra sistemi individuali. Le eMotionButterflies sono state dotate di un sistema GPS indoor ed una telecamera per trasmettere i dati relativi alla loro posizione a una centrale computerizzata. Quest’ultima coordina il movimento degli insetti bionici dall’esterno, replicando il volo delle farfalle che si muovono elegantemente in gruppo, senza mai scontrarsi e seguendo traiettorie differenti. 

 

Multi-Carrier-System: trasporto in completa libertà 

Il nuovo sistema di trasporto Multi-Carrier-System a motore lineare di Festo è il prodotto indispensabile per gestire i processi di intralogistica nella Smart Factory 4.0. La meccanica modulare garantisce un’estrema flessibilità di applicazione e permette di essere integrata in qualsiasi sistema esistente. Questa flessibilità esalta le prestazioni delle applicazioni nei settori Food, Packaging ed Assembling, disponibile in closed-loop per dinamiche estreme e per un posizionamento di finissima precisione. 


CPX: una piattaforma Control&Motion di automazione in versione 4.0, per incrementare la produttività 

I costruttori di macchine e i loro utilizzatori, per garantire la massima efficienza energetica, una migliore gestione dei processi logistici ed una ottimale catena del valore, richiedono soluzioni sempre più flessibili e intelligenti coerenti quindi con i trend dell’Industry 4.0. Festo, come piattaforma di automazione integrata, espone CPX, che combina connettività, scalabilità e capacità diagnostica per raggiungere l’obiettivo di un’automazione sempre più interconnessa. Questa soluzione infatti è in grado di svolgere funzioni di condition-monitoring, di controllare l’azionamento di attuatori elettrici, grazie ai moduli multiasse e motion control, oltre ad avere la possibilità di gestire funzionalità Safety e ottimizzare la gestione energetica dell’impianto. La piattaforma CPX semplifica il lavoro per gli operatori e lo ottimizza per un aumento della produttività.


www.festo.com

Articoli correlati

9 NOV

A Norimberga dal 22 al 24 novembre torna SPS IPC Drives 2016

A pochi giorni da SPS IPC Drives di Norimberga abbiamo intervistato Ms Schulz-Metzner, Head of Division/Vice President Mesago e responsabile della fiera da oltre 20 anni.  Quali sono le differenze...

10 GEN

La robotica mobile per l'intralogistica

La robotica mobile, libera dai vincoli degli AGV, ha tutte le carte in regola per offrire alle aziende la possibilità di far diventare realmente "smart" la gestione dell'intralogistica. Ne abbiamo...

9 FEB

Piano Impresa 4.0, innovazione e competenze

Torino, 8 febbraio presso le Officine grandi riparazioni (OGR). Il ministro Carlo Calenda ha presentato i risultati del 2017 e le azioni per il 2018 del Piano Nazionale Impresa 4.0. Ha aperto i...