Sold out per formnext 2016

Sold out per formnext 2016

L'appuntamento con “l'additive manufacturing” è a formnext a Francoforte dal 15 al 18 novembre.

Con un incremento superiore al 30% degli espositori e del 40% in termini di area espositiva, formnext powered by TCT evidenzia un'incredibile crescita.

A oltre 2 mesi dalla manifestazione fieristica che si svolgerà dal 15 al 18 novembre a Francoforte, il padiglione 3.1 è totalmente assegnato. Sono ben 261 le aziende espositrici di questa seconda edizione per un totale di 15.000 m2. Formnext è la “Fiera e Conferenza internazionale delle tecnologie manifatturiere di nuova generazione”.

Molto significativa la presenza internazionale (48%) caratterizzata da aziende leader dei settori merceologici di riferimento in rappresentanza di 25 nazioni. Il gotha dell'industria della manifattura additiva è totalmente presente: 3D Systems, Additive Industries, Alphacam, Arburg, Concept-Laser, DSM-Somos, EnvisionTec, EOS, FIT, Formlabs, HP, Keyence, Materialise, Prodways, Realizer, Renishaw, Ricoh, Sisma, SLM Solutions, Stratasys, Trumpf, Voxeljet e XJet.

Molte le aziende leader del settore meccanico: Hermle, Matsuura, Hage, Sauer e quelle degli stampi 1zu1, Antonius Köster, Cavität, CNC Speedform, Hofmann, Kegelmann, Lamy, Listemann e Schülken Form.

Numerose le aziende innovative qauli:Bikar Metalle, Knarr, Nicon, Oerlikon Metco, Werth Messtechnik. Senza dimenticare il software industriale rappresentato da: Altair, Autodesk, Dassault Systemes, IKOffice e MachineWorks-Polygonica. Infine le novità sui materiali saranno presentate da: Heraeus, Höganäs, Sandvik Osprey e AP Works. Importante sottolineare che Siemens sarà presente con la propria Digital Factory Division.

Anche l’Italia è rappresentata da espositori rinomati e innovativi come Open Technologies, Roboze, Sisma, Jdeal-Form, DWS, EGS, Kenstnapper, Zarè e Lumi Industries. La loro gamma di prestazioni comprende i servizi d’ingegneria e la lavorazione CNC nonché le stampanti 3D a cera e metallo fino alla prototipazione e scannerizzazione 3D.

Non meno importante l'anima convegnistica di Formnext, durante i quattro giorni di fiera molteplici le memorie che verranno presentate da esperti sia aziendali sia accademici in particolare sul tema “La stampa 3D per la mobilità individuale”.

E' possibile ricevere i biglietti gratuiti per l'ingresso in fiera registrandosi online:

Tag tematici

Condividi



Articoli correlati

29 SET

SPS Italia Digital Days, la seconda giornata

Si è aperta con la Tavola Rotonda dedicata alle tecnologie dell’additive manufacturing la seconda giornata di SPS Italia Digital Days: l’evento online della durata di tre giorni che,...

4 FEB

Stampa 3D, tecnologia abilitante e disruptive dalle grandi opportunità

Grande partecipazione, negli edifici del Politecnico di Milano Bovisa, alla prima di una serie di Tavole Rotonde che accompagneranno i visitatori verso la decima edizione di SPS Italia.  All’additive...

5 APR

Additive manufacturing: l'industria del futuro

A SPS Italia 2022 (Parma, 24-26 maggio), in District 4.0, uno spazio dedicato alla produzione intelligente del futuro, additive manufacturing e stampa 3D industriale: dalla produzione allo sviluppo...