Nuove tecnologie e start up innovative

A SPS Italia, a Parma dal 28 al 30 maggio 2019, il padiglione 7 sarà dedicato alla trasformazione digitale dell’Industria e ai nuovi modelli di business e competenze necessari. In questo contesto si inseriscono giovani start up innovative, protagoniste della Competence Academy insieme ai Competence Center e i Digital Innovation Hub.

Nell'area start up potrete approfondire e toccare con mano le nuove tecnologie di TOI - THINGS ON INTERNET; TECHMASS; AUTOMA-SISTEMI; E-WENCO; INDUSTRIAL CLOUD; BERGAMO SVILUPPO; AISENT; AIKNOW; CIANO SHAPES; 221E.

AIknow

Quando si parla di IoT applicato all’industria una delle situazioni più frequenti è quella di voler rigenerare una macchina rendendola conforme ai nuovi standard dell’industry 4.0.

Questo significa spesso sensorizzare e connettere la macchina, attivando un flusso di dati che, monitorato e gestito opportunamente permette di estrarre informazioni utili al miglioramento dell’efficienza produttiva, aumentandone la sicurezza e prevedendone in alcuni casi anomalie con il giusto anticipo.

La tecnologia Alknow consente il monitoraggio e il controllo di macchinari che per anno di costruzione potrebbero essere divenuti obsoleti, portandoli di fatto al passo con i tempi, non escludendo comunque macchinari di ultima generazione.

AIknow mostrerà SPS di Parma una demo live del prodotto.

www.aiknow.info

AISent 

Acronimo di Artificial Intelligence Sentinel, è una startup innovativa fondata nel marzo 2018 da laureati in ingegneria informatica e Ph.D. L’azienda ha come mission l’industrializzazione e l’ingegnerizzazione di sistemi di intelligenza artificiale per estrarre valore decisionale dai dati, dalla fase di raccolta dati e definizione del problema, fino al deployment in produzione del sistema sviluppato.

AISent è attiva principalmente su tre aree tematiche: algoritmi e sistemi di machine vision; processamento del testo; analisi delle vibrazioni e dell’audio. Ad esempio, un campo molto attivo è attualmente l’analisi automatica del testo scritto. Ha infatti sviluppato motori chatbot per la risposta automatica o suggerita per sistemi di assistenza cliente.

Per quanto riguarda il campo della visione artificiale, ha già all’attivo diversi progetti di analisi dell’immagine, nei quali sono stati utilizzati sia algoritmi “classici” sia algoritmi allo stato dell’arte per questo ambito applicativo.

AISent ha competenze specifiche nella scelta dell'hardware più adatto per sensorizzare (e acquisire dati) da elementi fisici, è attiva pertanto sia nello sviluppo di nuovi prodotti, sia nel dotare di intelligenza le tecnologie preesistenti nella specifica realtà aziendale.

www.aisent.io

E-Wenco

Start up innovativa che si presenta in diverse forme e dimensioni, completamente adattabile alle proprie necessità. 

Nei processi dove le resistenze elettriche limitano la velocità di produzione, la tencologia di E-Wenco annulla i tempi di riscaldo, eroga la corretta energia termica, limita le imperfezioni e gli scarti di produzione; efficienta il sistema, costituendo una perfetta e conveniente alternativa agli ultrasuoni nei processi estremamente delicati dove è importante il controllo di temperatura e la precisione delle saldature. Inoltre, nei macchinari ad alta capacità produttiva e che alternano più produzioni, garantisce il mantenimento di alti standard qualitativi, riduce gli sprechi e velocizza i cambi di produzione.

www.e-wenco.com

TechMass

TechMass implementa una soluzione che permette non solo di aumentare la produttività e ridurre i costi, ma anche di iniziare il processo di trasformazione digitale e di efficientamento "lean" in maniera semplice, graduale ed accessibile per tutti.

Il sistema può essere considerato come un MES innovativo, semplice, moderno e potente per le PMI. Accanto alle tradizionali funzioni di un MES però, il sistema è stato studiato per educare, guidare e accompagnare gli operatori - anche quelli meno preparati - nella quotidianità.

www.techmass.de/it

TOI - Things On Internet

Start up che sviluppa una soluzione plug-and-play per l’acquisizione, l’elaborazione e il reporting dei dati per le piccole e grandi imprese che vogliono ottenere la piena visibilità e l’ottimizzazione dei processi industriali.

La soluzione proposta permette di acquisire dati da macchinari e impianti di diversa generazione e può essere facilmente integrata con i sistemi MES, ERP e Business Intelligence dell'azienda. Grazie alla sua versatilità si adatta a qualsiasi contesto industriale: dalla manifattura alla Precision Agricolture, dalla refrigerazione industriale al retail e in tutti i settori inerenti al mondo dell’Industrial IoT e dell’Industria 4.0. 

Una tecnologia che può essere utilizzata in autonomia dalle aziende o dai System Integrators. Quando necessario, TOI fornisce servizi di ingegneria che vanno dalla realizzazione di un Proof of Concept all’implementazione dell’intera soluzione chiavi in mano.

www.thingsoninternet.it

221e

Un'azienda attiva nella progettazione, sviluppo e commercializzazione di dispositivi elettronici indossabili, e più in generale di sistemi integrati per sensoristica applicata e applicazioni IoT.

Secondo uno studio del World Economic Forum, grazie alla manutenzione predittiva è possibile ridurre i costi di manutenzione del 30% e i tempi di inattività dell'impianto del 70%.In Italia, gran parte delle PMI usa ancora sistemi di manutenzione costosi e inefficienti.

I sistemi di 221e si basano sulla raccolta e l'analisi in tempo reale dei dati provenienti dai macchinari per individuare in anticipo anomalie e prevedere se e quando si verificherà un guasto, in modo da intervenire tempestivamente ed evitare costosi fermi macchina.

www.221e.com/it

Articoli correlati

20 MAG

SPS Italia dà il benvenuto alle tecnologie per la manifattura

Nel secondo Paese manifatturiero d’Europa l’evoluzione 4.0 trova la sua fiera di riferimento in SPS Italia, dedicata all’industria intelligente, digitale e flessibile, a Parma dal...

28 APR

Le novità Festo in mostra a Parma

EMotionButterflies: uno spunto per applicazioni nella logistica industriale  Per accompagnare i propri Clienti nella Future Factory, Festo presenta le eMotionButterflies: questi straordinari Bionics...

22 NOV

Aperto il bando di Concorso

Manca poco all'inizio della III edizione del concorso "Welcome to Automation". Il termine per la presentazione della domanda di partecipazione è previsto per il 10 dicembre 2018. Di nuovo aperta...