Forum Telecontrollo Trasformazione digitale: modelli di business e competenze

A Firenze una giornata dedicata alle tecnologie digitali per tutti i settori produttivi privati e pubblici, dall’industria manifatturiera, alle reti di pubblica utilità, alle smart city.

Forum Telecontrollo si prepara alla sedicesima edizione presentando un format rinnovato secondo le nuove esigenze di mercato; un’unica giornata di lavori con ingresso gratuito in programma il 23 ottobre nella suggestiva cornice di Fortezza Da Basso, Firenze.

Promossa dal Gruppo Telecontrollo Supervisione e Automazione delle Reti di ANIE Automazione e organizzata da Messe Frankfurt Italia, la mostra-convegno affronterà il tema della trasformazione digitale delle reti di pubblica utilità partendo da un binomio chiave, quello tra innovazione e cambiamento, per confrontarsi su nuovi modelli di business destinati alla semplificazione dei processi e al potenziamento della produttività. 

L’area espositiva offrirà una panoramica sulle soluzioni più innovative presentate dai principali fornitori di tecnologie.

Sono già con noi: ABB, A.T.I., Beckhoff Automation, Calvi Sistemi, Copa-Data, ID&A, Intesis, Lacroix Sofrel, Nexus, Panasonic Industry Italia, Progea, Prometeo, Rockwell Automation, S.D.I., Schneider Electric, Servitecno, Siemens, Wago Elettronica, Wit Italia, Wonderware Italia.

Con l’obiettivo di sostenere imprese, utility e stakeholder nel percorso di digitalizzazione, il programma dei convegni si articolerà in quattro aree tematiche: acqua, energia, città e industria.

Tra gli argomenti trasversali in evidenza ci saranno la sostenibilità delle risorse ambientali, l’efficienza di gestione, l’adozione dei paradigmi IOT, la cyber-security, la valorizzazione delle competenze.

Riconosciuto dal comparto come appuntamento di riferimento grazie al livello tecnico dei contribuiti presentati, anche questa edizione di Forum Telecontrollo assegnerà alle migliori memorie il premio “ANIE Automazione Award”. 

Marco Vecchio, Segretario ANIE Automazione: “Cambia il format, ma non l’attenzione verso le eccellenze, in termini di applicazioni ed esperienze, che caratterizzano il Paese. Anche in questa edizione ampio spazio sarà dato alla presentazione di memorie e casi pratici a cura dei più importanti fornitori di tecnologie del telecontrollo e dedicati a temi d’attualità ed interesse quali l’efficienza delle reti, la mobilità sostenibile e le città intelligenti, ma anche cloud, intelligenza artificiale, realtà aumentata e virtuale, 5G e protocolli di comunicazione, sicurezza informatica.”

Donald Wich, Amministratore delegato di Messe Frankfurt Italia: “A fianco di ANIE Automazione nell’organizzazione di Forum Telecontrollo, lavoriamo con soddisfazione a un evento che ha scelto di rinnovarsi per rispondere a nuove esigenze e offrire i contenuti necessari richiesti dalla trasformazione digitale. Vi diamo appuntamento a Firenze per presentarvi le molte novità di questa edizione.”

www.forumtelecontrollo.it

Articoli correlati

2 OTT

Porte aperte all’Headquarters di Biesse Group

Dal 19 al 21 ottobre Biesse apre le porte del proprio campus di Pesaro per far vivere i vantaggi che le proprie tecnologie offrono a chi lavora il legno e la plastica. 190.000 metri quadri di innovazione...

28 OTT

Il pericolo del cyber-crime per l’industria

Guardare al tema cybersecurity industriale con ottimismo oggi non è facile: questo è infatti uno dei temi sui quali si gioca la tenuta del sistema manifatturiero nell’era della digitalizzazione....

18 FEB

SPS Italia 2019 si racconta

SPS Italia è la fiera per l’industria intelligente, digitale e flessibile. Appuntamento annuale per confrontarsi sui temi più sfidanti dell’industria di domani, riconosciuto...