Verso un’industria connessa (e sicura)

Verso un’industria connessa (e sicura)

Donald Wich, Amministratore Delegato Messe Frankfurt Italia 

Gli attacchi cibernetici oggi non sono più opera di hacker “con il cappuccio”, ma un vero e proprio business in mano a organizzazioni criminali, che si affidano a bot sofisticati per attaccare le aziende. Anche il cybercrime, insomma, è ormai automatizzato.

La lotta al cybercrime passa innanzitutto da un aumento della consapevolezza su questi temi. E qui entra in gioco il ruolo che svolgono media e aziende che fanno cultura, come la nostra.

Alla prossima SPS Italia, che per tre giorni la prossima settimana farà di Parma la capitale dell’automazione industriale e di Industria 4.0, abbiamo deciso di non dedicare un solo convegno al tema della cybersecurity. La ragione è semplice: riteniamo che di sicurezza si debba parlare in tutti i (tanti) momenti convegnistici ed espositivi della fiera.

E così potrete vedere soluzioni concrete a questi temi in azione nell’area Know how 4.0, dove ci saranno demo funzionanti della fabbrica del futuro; potrete parlarne con i fornitori di tecnologie IT nell’Area Digital del padiglione 4; potrete informarvi nelle tavole rotonde dedicate ad Automotive, Pharma e Food&Beverage o in quella dedicata alla Manifattura 4.0; potrete formarvi seguendo i convegni scientifici.

Ma ci saranno anche workshop, seminari e “colazioni digitali” dove scambiarsi idee e informazioni. Infine, potrete capire come orientare i vostri investimenti verso un’industria connessa e sicura chiedendo consiglio agli esperti presenti allo sportello Pronto 4.0.

Tag tematici

Condividi



Articoli correlati

11 MAG

Elettrocablaggi: approccio integrato, sistema perfetto

Dal 25 al 27 maggio la seconda edizione di SPS Italia Digital Days su Contact Place, la piattaforma delle tecnologie innovative per l'industria. Un evento rinnovato, accessibile...

9 SET

Imparare ad amplificare le opportunità delle manifestazioni

In cima alla lista dei desideri di buona parte del mondo economico c'è la volontà di archiviare questo 2020 come annus horribilis e ricominciare da capo. Tuttavia, sebbene si tratti di...

13 FEB

Tecnologie, competenze e formazione per l'Impresa 4.0

Lo scorso 8 febbraio il Ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda, il Ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan, il Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, il presidente dell'Istat Giorgio Alleva...