A SPS Italia le macchine progettate dagli studenti per il concorso Balluff

"Ricicla il passato per creare il futuro": gli studenti progettano robot con parti riciclate.

Balluff Automation ha pensato a un'iniziativa per favorire la conoscenza e l'utilizzo delle tecnologie e tematiche proprie dell'educazione tecnica e professionale, sviluppare il collegamento tra le discipline oggetto di studio nei vari indirizzi e valorizzare l'integrazione tra le tecnologie e la loro applicazione a progetti concreti.

I 13 gruppi partecipanti, per un totale di circa 100 studenti provenienti da 9 differenti scuole del centro/nord Italia, hanno presentato il loro manufatto il 16 marzo 2017 a Milano, al Wow Spazio Fumetto - Museo del fumetto di Milano.

In questa occasione, una giuria di professionisti del settore ha selezionato gli 8 progetti migliori, giudicati in base ai seguenti requisiti: completezza della documentazione, puntualità nella consegna, originalità, estetica, autonomia, movimento e rispetto delle proporzioni tra materiale riciclato e nuovo.

I gruppi selezionati avranno l'opportunità di mostrare le proprie macchine nel corso di SPS Italia a Parma il 23 maggio 2017 presso il Padiglione 7. Gli studenti potranno effettuare piccole modifiche e miglioramenti in modo tale da rendere il proprio progetto il più completo possibile e in questa occasione verranno decretati i tre finalisti.

Video della prima tappa del concorso

www.balluff.com

Articoli correlati

23 APR

Scopri tutte le aziende che espongono a SPS Italia 2019

Apre tra un mese la nona edizione di SPS Italia, la fiera per l'industria intelligente, digitale e flessibile. Nata nel 2011, SPS Italia è l'appuntamento annuale per confrontarsi sui temi più...

27 GIU

Macchine per il packaging, fatturato sopra i 6,6 miliardi

Il fatturato totale dell’industria italiana delle macchine per il confezionamento e l’imballaggio ha raggiunto quota 6,6 miliardi di euro nel 2016, con un incremento del 6,6% sul 2015. A...

1 MAR

Automazione e digitale nelle filiere e nei territori, a Verona la seconda tappa

Dopo Piacenza SPS Italia passa da Verona, toccherà ancora Lucca e Bari prima di arrivare a Parma. Rendere protagoniste le realtà produttive locali, è questo lo scopo dei roadshow...