A SPS Italia un intero padiglione dedicato alla robotica e alla meccatronica

SPS Italia, fiera di riferimento per l’automazione e il digitale per l’industria a Parma dal 28 al 30 maggio punterà l’attenzione su Intelligenza Artificiale, IIoT, Automazione Avanzata e Robotica, con un intero padiglione e i più significativi player del comparto.

Quello della robotica è uno dei focus del percorso District 4.0 di SPS Italia, la fiera dell'automazione e digitale per l'industria a maggio a Parma.

Il percorso District 4.0, edicato alla Digital Transformation del manifatturiero, metterà in mostra progetti legati alle aree di rinnovamento attraverso le nuove tecnologie e la digitalizzazione dei processi.

Le tematiche del percorso, oltre a Robotia&Meccatronica, sono: Automazione Avanzata, Digital&Software e Competence Academy. All’interno di ogni area espositiva il visitatore troverà demo funzionanti e soluzioni meccatroniche articolate che integreranno diverse componenti IT e OT a testimonianza del fatto che la trasformazione avanzata dell’industria richiede lo sviluppo di una conoscenza sempre più condivisa e una maturazione di competenze più ampie rispetto al passato.

La componente formativa sarà trasversale all’intero progetto e avrà un luogo di incontro privilegiato nel padiglione 7 dove Academy, Competence Center, Innovation Hub, Università e Start Up supporteranno i visitatori nell’identificare le competenze di cui l’industria manifatturiera è assetata.

Per completare la filiera e supportare le iniziative di formazione rivolte a studenti, professori e operatori sono coinvolte anche alcune associazioni di riferimento, Aidam, Assofluid e Assiot, che contribuiranno con i loro associati a proporre al visitatore applicazioni, percorsi tematici e iniziative di formazione legate alla meccatronica e alla componentistica intelligente.

La caratteristica principale delle demo e delle soluzioni esposte è che, partendo da una case history reale, riescono a mettere in mostra le potenzialità di una tecnologia e non di un singolo prodotto, e nello stesso tempo sanno evidenziare quali sono le competenze e le skill necessarie alle aziende per poter implementare le applicazioni più innovative.

Il contributo più significativo di quest’area è infatti quello di offrire una piattaforma di incontro tra tecnologie e sapere al fine di creare un bagaglio culturale comune che possa chiarire e sottolineare con forza come la formazione sia la vera chiave di volta per l’infrastruttura manifatturiera italiana 4.0.

www.spsitalia.it

Articoli correlati

18 FEB

SPS Italia 2019 si racconta

SPS Italia è la fiera per l’industria intelligente, digitale e flessibile. Appuntamento annuale per confrontarsi sui temi più sfidanti dell’industria di domani, riconosciuto...

24 MAR

Tavola Rotonda Know how 4.0: RFID, Sistemi di visione, Sensoristica e Software

A Milano, il 12 aprile, per approfondire le tecnologie che concorrono ai processi 4.0. SPS Italia è a fianco degli imprenditori italiani con un percorso che permette di venire a conoscenza dei...

23 GIU

Industria 4.0 vale 1,7 miliardi di euro

 1,7 miliardi di euro. È questo il valore del mercato dei progetti di Industria 4.0 rilevato dall’Osservatorio Industria 4.0 della School of Management del Politecnico di Milano. A...