PHARMINTECH, tecnologie e innovazione al servizio del settore farma (Bologna, 13-15 aprile)

Le migliori soluzioni tecnologiche in ambito farmaceutico, parafarmaceutico, nutraceutico e cosmeceutico con un'offerta espositiva che presenta macchinari e soluzioni di automazione, packaging, contoterzismo, camere bianche e strumentazione.

Con oltre 350 espositori, di cui il 35% dall’estero, l'imminente edizione di Pharmintech, dal 13 al 15 aprile presso Bologna Fiere, ha un respiro internazionale.

Le attività di incoming, organizzate in collaborazione con Ucima (Unione Costruttori Italiani di macchine automatiche per il confezionamento e l’imballaggio), e realizzate grazie al supporto del Ministero dello Sviluppo Economico e di ICE-Italian Trade Agency, porteranno a Bologna circa 100 operatori selezionati da 19 Paesi: Francia, Germania, Singapore, EAU, Algeria, Brasile, India, Iran, Israele, Russia, Sud Africa, Turchia, UK, USA, Costa Rica, Colombia, Marocco, Polonia, Spagna. 

L’unica fiera specificatamente dedicata alla fornitura per l’industria farmaceutica, che ha riscosso un grande successo presso gli operatori di tutto il mondo, vedrà un ricco programma di eventi, seminari e workshop focalizzati sulla filiera farmaceutica, cosmeceutica, nutraceutica e para-farmaceutica.

Leggi il programma degli eventi e dei convegni in fiera: clicca qui.

 

L'iniziativa speciale "Drug Supply Chain: the Workroom"

L’innovazione lungo l’intera supply chain sarà rappresentata in manifestazione grazie all’iniziativa speciale “Drug Supply Chain: The Workroom”, per la prima volta a Pharmintech, nel padiglione 22. I partner dell'iniziativa: IMA Group, Omron, GE Digital, Rockwell Automation, Kaye, Axitea, Pilot, Antares Vision, Frequentz, Aegate, Steroglass, Industrie Grafiche Bressan, Tesisquare, Thatmorning, Helilab. 

Organizzata da Pharmintech, in collaborazione con ISPE Italy Affiliate, e grazie al supporto in qualità di Advisor di LifeBee, “The Workroom” vuole rappresentare uno spazio dove riflettere sulle prospettive della Supply Chain del farmaco, quale combinazione dei cambiamenti in corso sui temi della tracciabilità, della catena del freddo e delle opportunità offerte dalle tecnologie emergenti. “The Workroom” si focalizza sul ciclo del prodotto finito, dalla produzione secondaria al paziente, attraverso quattro percorsi: lo stabilimento e la sua logistica, il controllo della Cold Chain, il processo di Serializzazione e Track & Trace, la più generale logistica di distribuzione. “The Workroom” è aperta a tutti i visitatori ed espositori di Pharmintech e Cosmofarma, con la possibilità di partecipare a visite guidate.

Per maggiori informazioni, clicca qui.

Quest’anno Pharmintech affiancherà la 20a edizione di Cosmofarma Exhibition (15-17 aprile 2016), riunendo a Bologna l’intera filiera farmaceutica e offrendo importanti occasioni di business, approfondimento e formazione, durante una vera e propria Pharma Week.

www.pharmintech.it

Tag tematici

Condividi



Articoli correlati

13 APR

Tecnologie tedesche in vetrina a Parma

Non solo filiali italiane di multinazionali ma piccole e medie imprese tedesche virtuose porteranno a SPS Italia le loro soluzioni e i loro prodotti, pronte a incontrare non solo costruttori...

5 SET

Industria 4.0, incentivi in arrivo

In Germania e negli Stati Uniti i Governi sono sempre stati attenti alle istanze del settore manifatturiero. Non sorprende quindi che proprio in questi Paesi siano state avviate negli ultimi anni diverse...

8 APR

Perché ogni impresa dovrebbe partecipare all'iniziativa Digital Opportunity Traineeship

In Europa, il 38% delle aziende ritiene che la mancanza di competenze digitali dei dipendenti abbia un impatto negativo sulle proprie prestazioni. Ciò ostacola la produttività e rallenta...