10 raccomandazioni chiave per promuovere il manifatturiero circolare

10 raccomandazioni chiave per promuovere il manifatturiero circolare

Come poter cogliere appieno le opportunità offerte dall’economia circolare nel settore manifatturiero attraverso l’impiego delle tecnologie digitali. Questo il tema affrontato dal World Manufacturing Report 2021 dal titolo “Digitally Enabled Circular Manufacturing” per aiutare le imprese, i diversi attori delle filiere produttive e i decisori di politiche a raggiungere gli obiettivi posti dalla circolarità, quali un uso efficiente delle risorse, la riduzione dei rifiuti e delle emissioni.

Il World Manufacturing Report è la principale pubblicazione annuale prodotta dalla World Manufacturing Foundation e si propone come fonte di raccomandazioni chiave per la comunità manifatturiera per affrontare le principali sfide del settore.

“Il tema dell’economia circolare nel manifatturiero” ci spiega Mark L. Casisid, coordinatore di progetto e membro del gruppo redazionale del World Manufacturing Report “era già stato in qualche misura anticipato nel nostro Rapporto 2018, con la identificazione dei cinque obiettivi strategici per dare consistenza alla circolarità dei processi e delle produzioni manifatturiere: ri-progettare i prodotti e selezionare i materiali; conservare e recuperare le risorse; sviluppare nuovi modi di produzione; implementare modelli basati sui servizi; passare a materie prime rinnovabili.”

“Con il Report 2021 abbiamo voluto approfondire ulteriormente questo tema, data la rilevanza che sia l’economia circolare, sia la digitalizzazione stanno assumendo nel nostro quoditiano e per il nostro futuro”.

La metodologia di lavoro adottata è stata la stessa consolidata nei precedenti Report, chiamare a raccolta un nutrito gruppo di esperti internazionali, dirigenti d’impresa e di organizzazioni sovranazionali, studiosi, ricercatori per delineare alcune raccomandazioni chiave e misure concrete che possono essere applicate da governi, accademici, aziende e società per avere successo nel mutevole paradigma in cui si trova ad operare l’industria manifatturiera. Consci che solo la cooperazione di tutti gli attori potrà garantire il pieno successo della trasformazione del settore.

Le dieci raccomandazioni chiave identificate nel World Manufacturing Report 2021 “Digitally Enabled Circular Manucturing” per cogliere le opportunità offerte dall’economia circolare, profittando delle tecnologie digitali nella promozione di un settore manifatturiero circolare:

  1. Promuovere una mentalità aziendale circolare che abbracci le opportunità dell'economia circolare e il ruolo abilitante delle tecnologie digitali
  2. Sviluppare la circolarità attraverso la responsabilità del consumatore, la proattività e il processo decisionale consapevole
  3. Consentire la cooperazione tra le parti interessate nella costruzione di catene del valore circolari
  4. Incentivare modelli di business e proposte di valore che abbraccino la circolarità
  5. Implementare politiche a livello globale che riconoscano le tecnologie digitali come il principale fattore abilitante per la produzione circolare
  6. Favorire misure economiche che guidino la transizione verso l'economia circolare e l'adozione di tecnologie abilitanti
  7. Formare la forza lavoro per la produzione circolare abilitata digitalmente
  8. Sfruttare i dati per supportare la transizione circolare nel settore manifatturiero
  9. Potenziare le PMI nella loro transizione verso la produzione circolare
  10. Affrontare il possibile impatto negativo ambientale delle tecnologie digitali

Per leggere il Rapporto completo, approfondire le raccomandazioni chiave e conoscere pratiche di successo, è possibile scaricare il World Manufacturing Report 2021 (versione solo in lingua inglese): https://worldmanufacturing.org/report/report-2021-digitally-enabled-circular-manufacturing/.

Il WM Report è stato presentato durante il World Manufacturing Forum 2021 che si è tenuto a Cernobbio (Villa Erba) il 20-21 ottobre 2021.

worldmanufacturing.org/activities/world-manufacturing-forum-2021/

World Manufacturing Foundation

Costituita nel 2018 a Milano da tre enti partner fondatori Confindustria Lombardia, Politecnico di Milano e IMS International, la World Manufacturing Foundation è una organizzaizone senza scopo di lucro che ha un ruolo centrale nella diffusione della cultura industriale a livello globale, fungendo da piattaforma per diversi attori chiave del mondo industriale, accademico e delle politiche pubbliche per discutere di tematiche sul futuro del manifatturiero.

Tra le principali attività l’organizzazione del World Manufacturing Forum, evento che dal 2018 si tiene stabilmente in Lombardia, e la redazione del World Manufacturing Report, pubblicazione annuale con raccomandazioni chiave per affrontare temi di attualità ed emergenti per il settore manifatturiero.

worldmanufacturing.org 

Articoli correlati

9 NOV

Tavola Rotonda Software Industriale, parola ai Partner

Si rinnova l’appuntamento con il Software Industriale, il 16 novembre presso MADE Competence Center Industria 4.0 di Milano. Una Tavola Rotonda dal titolo “PNRR, digitalizzazione, sostenibilità....

27 MAG

SPS Italia lancia We love talking, gli appuntamenti digitali sull’evoluzione delle tecnologie dell’industria

Un palinsesto di eventi da giugno a ottobre. Gli incontri affronteranno le tematiche chiave della smart production a beneficio delle realtà produttive del nostro Paese, con il supporto dei competence...

26 OTT

Occasioni di incontro e formazione per il mercato

Donald Wich, Amministratore Delegato Messe Frankfurt Italia La fiera SPS IPC Drives Italia è la manifestazione che ci caratterizza da qualche anno e che ci sta offrendo la possibilità...